La famiglia della Parola di Dio

Lectio Divina

La famiglia della Parola di Dio

I membri si sforzano di meditare ogni giorno un piccolo brano della Sacra Scrittura, formando così la famiglia di Gesù:

„Mia madre e miei fratelli sono coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica“ (Lc 8,21)

In questo modo si sforzano di far propri sempre di più il pensiero, il sentimento e il modo di agire di Gesù:

„Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto“ (Rm 12,2)

Si rivela a loro il senso della vita e viene loro donata la pace profonda di Gesù, e anche la "primavera spirituale" nella Chiesa:

„l’assidua lettura della Sacra Scrittura accompagnata dalla preghiera realizza quell’intimo colloquio in cui, leggendo, si ascolta Dio che parla e, pregando, Gli si risponde con fiduciosa apertura del cuore (cfr DV 25). Questa prassi, se efficacemente promossa, recherà alla Chiesa - ne sono convinto - una nuova primavera spirituale.“ (Benedetto XVI.)

I Fratelli Samaritani FACIM sono volentieri disposti ad accompagnare spiritualmente (ritiri spirituali, spiegazioni per e-mail, SMS, Facebook, ecc.). Si prega di chiedere informazioni all'indirizzo sotto indicato.

Testimonianze

"Non ho mai preso sul serio la Bibbia. Ho sempre pensato: 'la leggono solo i sacerdoti e i religiosi'. Sì, ho sentito il Vangelo nella Chiesa, ma non ci ho mai riflettuto davvero. Adesso io stesso sento quale grande forza ha - e anche il rapporto con Gesù è totalmente diverso"

"Sono giuto alla conclusione che devo decidermi: voglio continuare a vivere come prima o ascoltare ciò che dice Gesù?"

"Soltanto attraverso la lettura quotidiana della Bibbia e lo scambio con gli amici ho capito chi è Dio (Gesù). La mia idea di Dio è cambiata totalmente - ho avuto quella di un Dio che punisce e non ho potuto lasciar entrare il suo amore per molti anni, perché non credevo, anche se pensavo di essere credente. "

"La meditazione della Parola di Dio mi ha liberato dal mio vuoto e impotenza interiori. Mi ha riempito di gioia! Pregare solo con le labbra, stanca."